Procedendo a piccoli passi

Pubblicato: 21 aprile 2013 in Senza categoria
Tag:,

…in realtà, il mio intento è quello di proseguire la stesura del Diario, ma presa dalla voglia di “manipolare”, ho deciso di cambiare titolo, anche per contrassegnare una nuova fase del mio percorso di apprendimento cMOOC. Se uno dovesse prendere in considerazione solo i risultati raggiunti, di certo di progressi non ce ne sono da “misurare” granché…ma siccome, apparteniamo a quel gruppo – numeroso? abbastanza, via…- di coloro che danno più valore alla valutazione formativa, che, quindi, valorizza i processi e non i prodotti, allora, facendo Autovalutazione, posso uscirne discretamente soddisfatta. E ve lo spiego: comincio ad entrare in un linguaggio che finora non mi apparteneva, addirittura mi sono ritrovata ad osservare con interesse certi codici di file, cosa che se mi veniva chiesto qualche tempo fa, avrei risposto con il classico “Boh” e una smorfia di dissenso, perché la giudicavo roba da addetti ai lavori. Insomma, a loro pc e web, a me futuri cittadini del mondo da educare… Ora, qualcosa nella mia percezione e, gradatamente, nel mio habitus mentale si sta modificando: ho fiducia in chi mi dice – il prof responsabile del (per)corso – che tutto questo impegno è speso bene, che mi porterà ad impadronirmi di nuovi strumenti che mi consentiranno di svolgere sempre meglio la mia funzione educativa, soprattutto perché quelle piccole meravigliose creature che riempiono gran parte delle nostre giornate, questo modo di comunicare lo usano e per migliorare la relazione con loro, non possiamo tirarcene fuori. E, ovviamente, con la capacità di saper tenere la barra del timone: perché conoscere questi nuovi linguaggi, mi permetterà di poterne parlare svelandone vantaggi ma anche insidie, facendone risaltare virtù ma anche difetti, perché continuare ad arroccarsi alla difesa del “Libro” (per il quale io ho venerazione…), non paga più. La contrapposizione è perdente; raggiungere un equilibrio, direi un’armonia tra i vari mezzi che possono produrre conoscenza, allargare orizzonti, far crescere e migliorarsi, mi sembra l’obiettivo cui dobbiamo tendere. Anche perché, giustamente come diceva un post letto qualche giorno fa, è inutile osannare i libri, quando poi se ne richiede la ripetizione pedissequa dei contenuti…orrore.

Per non parlare di quanto sto trovando appagante conoscere, anche se virtualmente, uno spaccato di scuola e non solo, comunque di persone che hanno accettato la sfida, nonostante l’età, gli impegni lavorativi e familiari e tutto il fardello dei problemi che ognuno di noi si porta dietro….toccare con mano la loro fantasia, creatività, profondità di riflessioni e sentimenti, è un arricchimento prezioso. E non c’è nessuna retorica nel dirlo, anzi è proprio questo il principale aspetto che mi spinge nel proseguire perché incontrare anche “altri che ci credono”, proprio per le caratteristiche empatiche della nostra specie, fa un effetto strapositivo

Annunci
commenti
  1. Daniele ha detto:

    Complimenti per la grafica (oltre che per le riflessioni… ma a quelle sono abituato).
    Per le immagini ti ho postato un consiglio dopo il tuo commento sul blog di Luisella in cui evidenziavi l’esigenza e lei l’ha completato.

    Daniele

  2. sandramtt ha detto:

    Per me insegnare con il web é diventato avvicinare e costruire ipertesti, connettere con link quanto si apprendeva in classe, anche solo con la mente. Aldilá della presenza degli strumenti si ragionava nella dimensione della rete. É stato importante, perché ho potuto dare ai ragazzi alcune basi nonostante l’assenza di internet…poi quando é arrivato… ciao Sandra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...